Polizza Rendita Vitalizia

© polizza-rendita-vitalizia

Polizza “Rendita Vitalizia”: che cos’è e come funziona

La Polizza "Rendita Vitalizia" permette di usufruire di una certa somma di denaro per tutta la durata della vita: è sufficiente pagare un premio unico o periodico per cominciare a ricevere da subito la rendita. Scopriamo in cosa differisce questa tipologia di polizza rispetto alle altre disponibili sul mercato.

 

Polizza “Rendita Vitalizia”: che cos’è e come funziona

Affrontare gli anni a venire con una certa serenità è un vero e proprio sogno per la maggior parte delle persone, soprattutto per coloro che hanno lavorato per tanti anni e vogliono godersi il meritato riposo. 
Se siete alla ricerca di una integrazione alla vostra pensione statale, la polizza “Rendita Vitalizia” potrebbe essere ciò che fa al caso vostro. Nello specifico, questa particolare tipologia di polizza permette di usufruire di una certa somma di denaro per tutta la durata della vita: è sufficiente pagare un premio unico o periodico per cominciare a ricevere da subito la rendita. 

Sul mercato possiamo trovare due diverse tipologie di polizza “Rendita Vitalizia”:

1) Immediata: l’assicurato viene liquidato dal momento del pagamento del premio, pagamento che spesso avviene in una unica soluzione. La rendita, grazie a investimenti periodici mirati, offre un’entrata minima e garantita che nel corso del tempo potrebbe aumentare in base al rendimento degli investimenti. La cadenza della liquidazione può essere: mensile, trimestrale, semestrale o annuale.

2) Differita: la liquidazione avrà decorrenza a partire da quanto stipulato nel contratto. In questo caso, il premio necessario a stipulare la polizza può essere pagato in diverse soluzioni dilazionate nel tempo. È necessario, al fine di attivare la polizza, accumulare un determinato numero di anni di versamenti, anche questi stabiliti da contratto. 

In cosa differisce questa tipologia di polizza rispetto alle altre disponibili sul mercato? La polizza “Rendita Vitalizia” ha caratteristiche proprie e distintive perché possiede un filo diretto con l’andamento degli investimenti nell’ambito di una gestione della compagnia assicurativa. 

Di fatto, l’impresa che stipula il contratto accantona - tolti i costi di gestione - il denaro versato all’interno di un fondo che viene chiamato “gestione separata”. Da questo fondo di investimenti proverranno, qualora vi siano esiti positivi, le rendite che saranno successivamente liquidate agli assicurati.

di ritorno   Condividi su Facebook 
 

OVB Consulenza Patrimoniale srl
Via Quattro Spade 16
I-37 121 Verona

Telefono: +39 045 8037070
E-Mail: ovb@ovb.it



Sede Legale:

R.E.A. VR-322732 – Cap. Soc. € 100.000,00 i.v. Cod. Fisc./ P.IVA 03268330234
La società OVB Consulenza Patrimoniale srl opera in qualità di agente assicurativo ed iscritto alla sezione A del RUI a decorrere dal 12/03/2007 con il N.A000061818. OVB Consulenza Patrimoniale srl nella sua attività è sottoposta al controllo dell'IVASS

Un cookie è un piccolo file di testo che viene copiato sul vostro disco rigido da un sito web. I cookie non causano danni al computer e non contengono virus. I cookie dei nostri siti web non raccolgono dati personali che vi riguardano. È possibile disattivare l'uso dei cookie in qualsiasi momento tramite le impostazioni del browser. Di norma, i cookie vengono utilizzati sui nostri siti web solo per la durata della vostra sessione allo scopo di valutazioni statistiche anonime e per migliorare la facilità d'uso