© OVB Holding

Gli errori più frequenti nella costruzione di un patrimonio

La creazione di un patrimonio è una vera e propria sfida. Ciò è dovuto al fatto che molti risparmiatori partono senza riflettere, senza aiuto e facendo spesso gli stessi errori.

 

Gli errori più frequenti nella costruzione di un patrimonio

Come posso fare per moltiplicare i miei risparmi? Se un tempo i libretti di risparmio consentivano di ottenere una rendita affidabile, in tempi di bassi tassi d’interesse è richiesta una creatività maggiore. E ciò mette molti risparmiatori in difficoltà. Se la creazione di patrimonio non dà i risultati sperati, la causa può essere dovuta a uno dei seguenti errori:

  1. Mancanza di una strategia: senza una strategia è difficile aumentare il proprio patrimonio. Prima di cominciare è perciò importante riflettere: cosa esattamente voglio ottenere? Successivamente bisogna dividere la strada scelta in piccole tappe distinte, verificando regolarmente (ad es. ogni anno) se la rotta intrapresa è ancora quella giusta. Per la scelta della strategia giusta può essere d’aiuto un consulente finanziario.
  2. Rimandare la creazione del patrimonio: prima si comincia con la propria strategia d’investimento meglio è, perché si inizia prima a profittare degli interessi sugli interessi. Nel lungo periodo, questo effetto consente di ottenere patrimoni consistenti anche con somme relativamente contenute.
  3. Evitare rischi: chi non risica non rosica. Ciò vale anche per la propria strategia d’investimento. Perché con il rischio aumenta anche la rendita che è possibile ottenere. Ma attenzione! Non bisogna lanciarsi a capofitto e investire tutto il proprio denaro in prodotti finanziari altamente speculativi. Come per molti altri aspetti della vita, è fondamentale mantenere un giusto equilibrio e conoscere la propria propensione al rischio.
  4. Trascurare di assicurarsi contro i rischi: nelle strategie d’investimento, una buona dose di rischio è sensata, nella vita però no. Chi pianifica un’efficiente moltiplicazione del proprio patrimonio, deve assolutamente assicurarsi in maniera adeguata. Una protezione contro i rischi comporta innanzitutto sufficienti riserve di liquidità. Chi, infatti, vincola tutte le sue risorse in investimenti di lungo periodo è impreparato ad affrontare le emergenze finanziarie imprevedibili, come ad esempio un guasto alla macchina. Inoltre, alcune assicurazioni, come ad esempio per responsabilità civile e invalidità professionale, sono assolutamente indispensabili per evitare di trovarsi in situazioni finanziarie precarie in caso di malattia o danni involontari.
  5. Scarsa flessibilità: il comportamento di risparmio deve essere adeguato ai propri obiettivi di vita personali e seguire una strategia determinata. Ma, nonostante obiettivi e strategie definiti, è importante mantenere una certa flessibilità, poiché i modelli di vita e di lavoro possono cambiare. Perciò la strategia adottata e soprattutto i contratti stipulati devono essere variabili e tenere in considerazione possibili cambiamenti.
  6. Scaricare tutte le responsabilità: Oggigiorno ci sono numerose possibilità di informarsi e per affrontare il tema della creazione patrimoniale, affidandosi, ad esempio, all’assistenza professionale da parte di un consulente finanziario personale. Ciononostante bisogna far sempre attenzione a conoscere i propri prodotti d’investimento.

Riassumendo: il fulcro della costruzione patrimoniale è una strategia flessibile, adeguata ai propri obiettivi di vita. Chi inizia per tempo a investire, informandosi sui vari prodotti disponibili, e dispone di un’adeguata copertura assicurativa è in una botte di ferro. I consulenti finanziari di OVB sono al Vostro fianco in ciascuno di questi passi e Vi aiutano a realizzare i Vostri personali desideri e obiettivi finanziari.

di ritorno   Condividi su Facebook 

Hai qualche domanda?

...

 

OVB Consulenza Patrimoniale srl
Stradone San Fermo 19
I-37 121 Verona

Telefono: +39 045 8037070
E-Mail: ovb@ovb.it



Sede Legale:

R.E.A. VR-322732 – Cap. Soc. € 100.000,00 i.v. Cod. Fisc./ P.IVA 03268330234
La società OVB Consulenza Patrimoniale srl opera in qualità di agente assicurativo ed iscritto alla sezione A del RUI a decorrere dal 12/03/2007 con il N.A000061818. OVB Consulenza Patrimoniale srl nella sua attività è sottoposta al controllo dell'IVASS

Questo sito web utilizza i cookie

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dei nostri visitatori. Alcuni di questi cookie sono tecnicamente obbligatori per garantire determinate funzioni del sito web. Continuando a navigare in questo sito web, acconsentite al nostro utilizzo dei cookie.  di più

Inoltre, utilizziamo alcuni cookie per raccogliere informazioni sul comportamento degli utenti su questo sito web e per migliorare il nostro sito web sulla base di queste informazioni.